Concessionario Esclusivo

Scopri i servizi

Fine del mercato tutelato

Fine del mercato tutelato? SAC Petroli è il tuo partner ideale nella transizione al mercato libero dell’energia

Da gennaio 2024 per il gas e da luglio 2024 per l’energia elettrica, dire addio al mercato tutelato significa avere più scelta e, se affiancati da un partner affidabile e guidati nella giusta direzione, risparmiare! Siamo di fronte ad un passo importante verso un mercato dell’energia completamente liberalizzato, con l’obiettivo di migliorare la competitività e offrire più opzioni ai consumatori.

Cosa significa la fine del mercato tutelato?

La fine del mercato tutelato significa che i consumatori non possono più acquistare energia elettrica e gas a tariffe regolate dal governo, tramite i cosiddetti “servizi di maggior tutela”. Devono quindi scegliere tra le offerte proposte da diversi fornitori sul mercato libero.

Perché è stata introdotta questa modifica?

L’obiettivo è aumentare la concorrenza tra i fornitori di energia, con la speranza che questo porti a prezzi più competitivi e a migliori servizi per i consumatori.

Tempistiche di transizione per i clienti domestici non vulnerabili:

1° gennaio 2024: Termine del mercato tutelato (servizi di tutela) – gas naturale.

1° luglio 2024: Termine del mercato tutelato (servizi di tutela) – energia elettrica.

I clienti domestici vulnerabili forniti nel servizio di maggior tutela potranno continuare ad essere serviti a condizioni contrattuali ed economiche definite e aggiornate dall’Autorità, anche successivamente ai termini di transizione previsti per gas naturale e energia elettrica. 


Chi sono i clienti vulnerabili?

  • – chi ha un’età superiore ai 75 anni;
  • – chi si trova in condizioni economicamente svantaggiate (ad esempio titolari di bonus economico);
  • – chi si trova in gravi condizioni di salute che richiedono l’utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche salvavita, alimentate dall’energia elettrica o i soggetti presso i quali sono presenti persone che versano in tali condizioni;
  • – chi è un soggetto con disabilità ai sensi della legge 104/92;
  • – chi si trova in una struttura abitativa di emergenza a seguito di eventi calamitosi;
  • – chi si trova in un’isola minore non interconnessa.

Come si passa al mercato libero?

I consumatori devono attivamente scegliere un nuovo fornitore. Possono confrontare le diverse offerte attraverso strumenti online messi a disposizione dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) o altri comparatori di mercato.

Cosa accade se non si fa nulla?

Se un consumatore non sceglie un’offerta nel mercato libero prima della scadenza del mercato tutelato, verrà automaticamente trasferito a una “fornitura di salvaguardia”, il Servizio a Tutele Graduali (STG) per l’elettricità o al Servizio Placet per il gas. Questo è un regime temporaneo, predisposto da ARERA, che garantisce la continuità della fornitura ma potrebbe avere costi più elevati rispetto alle offerte disponibili sul mercato libero.

Perché scegliere il mercato libero?

Più scelta: 
Tanti fornitori, tante tariffe tra cui scegliere, per trovare quella più adatta alle tue esigenze.

Potenziale risparmio: 
Confronta le offerte e scegli la più conveniente per te, potresti risparmiare sulla bolletta!

Maggiori servizi: 
Offerte con servizi inclusi, come la manutenzione della caldaia o l’assistenza clienti dedicata.

Supporto per i consumatori:
Il governo e ARERA hanno implementato varie misure di supporto per aiutare i consumatori a fare la scelta migliore.

SAC Petroli si propone come partner ideale nella transizione al mercato libero dell’energia

Siamo consapevoli delle sfide e delle opportunità presentate dalla fine del mercato tutelato dell’energia in Italia. Con la nostra esperienza e il nostro impegno costante verso l’innovazione e la sostenibilità, siamo qui per guidarti in questa importante transizione.

Perché Scegliere SAC Petroli?

Consulenza personalizzata: 
I nostri esperti sono a disposizione per analizzare le tue necessità specifiche e proporti le soluzioni più adatte per famiglia e azienda. Abbiamo le competenze per consigliarti la migliore offerta sul mercato libero e affiancarti in questo importante cambiamento.

Offerte competitive:
Offriamo tariffe competitive e trasparenti, pensate per garantirti non solo risparmio, ma anche qualità e affidabilità.

Come ti assistiamo?

Analisi del Consumo Energetico: 
Valutiamo i tuoi consumi attuali e ti proponiamo le alternative più efficienti ed economiche.

Supporto continuo:
Dall’analisi iniziale alla firma del contratto, fino al post-vendita, il nostro team sarà sempre al tuofianco per qualsiasi necessità.

Informazione chiara:
Avrai a tua disposizione un aggiornamento costante sulle novità del settore e sulle migliori pratiche per ottimizzare l’utilizzo dell’energia.

Siamo consapevoli che questo importante cambiamento possa generare dubbi e incertezze. 
In SAC Petroli, ci impegniamo a essere il tuo alleato più affidabile e trasparente per illuminare il percorso in questa fase di transizione. Ti invitiamo a usufruire di una consulenza personalizzata senza impegno, per esplorare assieme a noi le migliori strategie per navigare con successo la fine del mercato tutelato e massimizzare i benefici.

Per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento e raccontarci le tue esigenze, ti invitiamo a compilare il modulo sottostante.

Condividi il post:

Scrivici per ricevere una consulenza gratuita

e saremo i tuoi fornitori di soluzioni

Sede di Cesena

Tel. 0547 331039
Via Dismano, 331
Cesena

Sede di Livorno

Tel. 0586 942345
Via Leonardo da Vinci 23
Livorno

Sede di Città Sant’Angelo

Tel. 085 96401
Via della Cona, 133
Città Sant’Angelo

Portiamo energia nella tua vita

Seguici su:
Made with